Chi siamo?

Le missioni dell'ufficio turistico di Grand Roissy

Accogliere, informare, guidare e promuovere: un obiettivo entusiasmante per l'ufficio turistico di Grand Roissy, nato nel gennaio 2003.

Nel 2017, in un contesto di crescita e attrattiva e seguendo la legge NOTRé, gli uffici turistici di Roissy-en-France, Ecouen e Luzarches hanno deciso di fondersi. Quindi questi territori unisci i loro rispettivi punti di forza e offrire un'offerta turistica completa. Questa fusione è entrata in vigore il 14 dicembre 2016, quando è stato firmato il trattato di fusione e formalizzato da un'assemblea generale costituzionale alla fine di febbraio 2017.

Quindi, nel 2018, l'Ufficio del Turismo ha iniziato la sua trasformazione con l'istituzione di un schema di sviluppo turistico dalla ditta In Extenso Deloitte. Questo schema ha permesso di identificare diverse raccomandazioni per l'evoluzione dell'Ufficio fino al 2020. Come priorità dare all'Ufficio del Turismo un marchio territoriale per affermarne singolarità e pluralità. Ciò è stato fatto dall'inizio del 2019, quando l'Ufficio cambia nome e presenta il suo nuovo marchio di destinazione. ora Ufficio del turismo di Grand Roissy si posiziona a livello internazionale grazie al suo marchio: Roissy, terra di affari e tempo libero.

Pertanto, il nuovo ufficio turistico di Grand Roissy diventa un giocatore nella destinazione turistica di prima fila nel territorio di Roissy-en-France, Ecouen, Luzarches e i due nuovi comuni: Gressy e Le Mesnil-Amelot con il sostegno della Comunità dell'agglomerato Roissy Pays de France.

La strategia dell'ufficio turistico di Grand Roissy

La strategia dell'Ufficio del Turismo è suddivisa in assi operativi:

Consolidare la destinazione MICE e prepararne la governance e il posizionamento globale

  • A breve termine: rafforzare gli strumenti promozionali e guidare collettivamente la destinazione MICE.
  • A breve / medio termine: migliorare l'accoglienza e l'informazione dei clienti MICE sul territorio e la loro mobilità
  • A medio / lungo termine: lavorare su una governance più ampia della destinazione MICE globale intorno agli aeroporti

Rafforzare la destinazione di scoperta del tempo libero in brevi soggiorni o escursioni per residenti locali e per potenziali flussi aeroportuali.

  • A breve termine: istituire prodotti di scoperta regionale per potenziali flussi aeroportuali
  • A breve / medio termine: qualificare i centri di offerte di scoperta di natura / cultura / patrimonio a Ecouen e Luzarches
  • A medio / lungo termine: lavorare sull'accessibilità delle parti rurali del territorio

Turismo d'affari: collegare domanda e offerta, sostenere progetti futuri

L'Ufficio del Turismo di Grand Roissy si unisce alla Federazione nazionale degli uffici turistici francesi, Atout France e al suo cluster di turismo d'affari ; così come CRT Parigi Île de France e alUfficio del Turismo e dei Congressi di Parigi.