Situato a nord-ovest del Seine-et-Marne ea nord-est dell'aeroporto internazionale di Parigi-Charles de Gaulle, Le Mesnil-Amelot dista solo 25 km da Parigi... e 30 km Meaux. sebbene aeroporto occupa quasi il 40% del territorio e che il Mesnil-Amelot è a diretto contatto con il tessuto urbano dell'agglomerato dell'Ile-de-France, il comune conserva un aspetto rustico e autentico.

Le Mesnil-Amelot si trova su una vasta pianura di grano. Il paesaggio è quindi piatto e chiaro, offerta panorami sul Goële Mountains nel nord. Corridoi funzionali di prati, terre desolate e annessi verdi attraversare la città da nord-ovest a sud-ovest. Questi corridoi compongono la "cintura verde" della regione dell'Île-de-France. Le aree agricole, forestali e naturali occupano il 51,4% del territorio comunale. Gli spazi aperti artificiali rappresentano il 14%. Il territorio di Grand Roissy è quindi veramente rivolto alla natura, come dimostrano la Vallée Verte, il Parco Naturale Regionale dell'Oise a Luzarches e le sue escursioni per citarne alcuni.

Le Mesnil-Amelot è una piccola città residenziale che va dai 904 abitanti a 12 persone nei giorni feriali, dato il suo dinamismo economico. La popolazione è molto attiva qui. Noi troviamo molti “neo-rurali” dei dipartimenti vicini che cercano un ambiente di vita più “rurale” senza abbandonare i servizi urbani. La popolazione è giovane (il 53,5% ha tra i 15 e i 44 anni). I mesnilois sono essenzialmente impiegati qualificati trovati nel settore terziario (83,2%). Il resto è nel settore industriale e delle costruzioni, che rappresenta il 14,8%. Inoltre, ne contiene alcuni tesori architettonici come la chiesa di Saint-Martin e la cappella Guivry. Infine, è un luogo di svago familiare grazie al Ossigeno Plaine.
Quindi, Mesnil-Amelot è un villaggio molto più complesso di quanto sembri!

Per maggiori informazioni:

Mappa turistica di Le Mesnil-Amelot

Sulla città di Mesnil-Amelot

Vai di più
lombo

Questo contenuto potrebbe interessarti